21 giugno 2008

Ottimismo e fastidio (il vostro)

Bene, oggi è proprio arrivata. L'estate intendo. La Stagione. Anzi la STAGIONE. Che storia : il 21 giugno che viene di sabato .. quindi oltre al caldo bestia anche il weekend. Il delirio . Ma con i nuovi orari oggi è il mio semi-giorno libero. Di sabato, al mare .
A Firenze il weekend significava niente capi in giro, tranquillità, insomma la quiete della città. Ma qui al mare il sabato è come il mercoledì del Pitti: un bel casino.
Godo come una scimmia quando mi sveglio il sabato mattina e mi rendo conto che ho il tempo , per caxxeggiare tutta la mattina e il pomeriggio. Lavorare la sera non mi ha mai pesato , poi qui, la sera è tranquilla, siamo a Pietra Ligure, mica ad Alassio!!!
Quindi oggi si, sto santificando il mio sabato. Sveglia tardi, coccole inoltrate e poi girata con cane. Il caldo che ci stroncato ma io e Teo siamo fortissimi e ci siamo arrampicati su per le viuzze del Trabocchetto , poco battuto dai turisti , con una vista bellissima sulla costa e una brezzolina rinfrescante. Poi ho mollato lui e sudata marcia mi sono andata a fare il primo bagno al mare dell'anno, della nuova vita.
La spiaggia alle 12 è tranquilla , pochi bimbi in giro, meno ancora le famiglie. Solo i ragazzini della zona che impavidi stanno parcheggiati sul bagnasciuga e guardano le donne , quelle maiale, che stanno senza reggiseni. E io. Arrivo vestita in stile talebana in vacanza perchè alla prova costume mi bocciano sempre , ma appena stendo l'asciugamano mi tolgo uno strato alla volta e mi lancio a bomba in acqua. Che è sporca, sudicia, piena di roba che galleggia e c'è pure la barchetta che viene a pulire ma fa solo casino e mischia merdaio e meduse . E il Canader che viene a riempiersi la pancia perchè ci sarà qualche incendio in zona . Ma dove sono finiti i coccari, i marocchini, gli indianini?? Sarà l'ora di pranzo.
Faccio tre " ciumbe" vengo sgridata tutte e tre le volte dal bagnino (belin ma in spiaggia libera il bagnino ? Ci siamo evoluti) perchè scelgo i momenti in cui passa la barchetta rumorosa per "pulire". Va peggio ad un tedesco che oltre alla fischiata del fischietto si piglia anche un paio di Madonne niente male.
Finisco il libro , me ne torno a casa .. e pranzone.
Ora sono qui , a prendere il sole mentre posto, ascoltando Bossa Nova appena scaricata illegalmente, a respirare il profumo del mare misto ai fiori del nostro affaccio.. dolce far niente.
L'estate è inizia nel migliore dei modi.
Buona estate a tutti.

2 commenti:

Elisa ha detto...

tu sei un mito.

ma come ti hanno cambiato i turni? meglio?

kattis11 ha detto...

mah..quale estate??

saluti dal polonord..

:)