25 marzo 2008

Vittime sul campo

Finita l'invasione, terminato tutto il terminabile e commestibile che in un bar si può trovare , oggi si contano le vittime rimaste sul campo.
Capo : in ospedale ad operarsi
Io: sul divano in coma con 38 di febbre
Moglie del capo : tosse e stress
Colleghi : febbrina, mal di gola, lividi alle gambe
E' una guerra , uno sporco lavoro , ma qualcuno lo deve pur fare.

E adesso 3 giorni di riposo per riprendersi dalla Pasqua : questo è Santificare una festa!!!

2 commenti:

Elisa ha detto...

minchia Giulia, o che v'avete avuto, gli Unni diobono!

giulius80 ha detto...

Si gli Unni!!!! Più che altro i Longobardi ...