12 luglio 2007

L'età che avanza

Sto invecchiando. Me ne accorgo da tante piccole cose.. non solo gli acciacchi , il mal di gambe e il male ai mignoli dei piedi (come si chiamano ? Mignoli? oppure quinti??) ma soprattutto la vena di nostalgia e sentimento che mi prende sempre più spesso. Flashback alle 06.30am mentre bevo il caffè prima di entrare in turno in cui vedo momenti di vita vissuta nel periodo modenese .. con le amiche storiche è un continuo "ti ricordi? " o " sai quella volta che.." .. guardo tutte le telenovas attualmente in televisione (con momenti di follia quando esco prima dal lavoro per non perdere la puntata di un "Posto al sole" ) e mi ricordo persino quello che è successo a Beautiful 10 anni fa!!! Mi sto preoccupando. L'apice del rinconglionimento senile l'ho avuto quando mi sono commossa guardando una di queste telenovele.. Allora ho capito che stavo invecchiando (dentro e fuori) e che non è possibile avere una vita sociale/televisiva. C'è chi cerca le emozioni nelle chat .. e io mi sono ritrovata a cercare emozioni nell'etere?? triste..triste e ancora triste.
L'importante è rendersene conto e correre ai ripari prima che i miei unici argomenti discussione diventino il Furstenoff o Casa Palladini .. insomma l'estate aiuta , sto cercando di uscire un po' di + anche se mi sento a pezzi e poi ho un progetto niente male per l'autunno/ inverno.
In tutto questo devo dire che la sferzata di energia me l'ha data la Carlita... grazie ciccia.. ci vediamo sempre così poco ma passiamo serate memorabili. In fondo quando ci si perde nella tv e nei ricordi è perchè non si vive più nulla di entusiasmante nella proprie giornate.. ben vengano i ridordi ma è ancora meglio la quotidianità goduta a fondo!

Nessun commento: