31 marzo 2007

Sabato di merda

Oggi ho deciso di scrivere sul blog la mia frustrazione.
Non mi lamento del lavoro, del posto in cui è situato o del tempo .. ma della maledetta poca collaborazione dei colleghi degli altri reparti!!
Mamma mia... potrei anche morire di dissenteria a questa caxxo di scrivania perchè tanto non c'è n'è una o uno che ti venga a chiedere "ti serve qualcosa?" . Fine settimana tragico per il pranzo o la cena (che mi viene per altro trattenuta in piccola parte nella busta paga) . Si deve mangiare nel back office, ok, non è un problema . Bisogna tenere la posizione. ok, Mi adatto.
Ma se devo pisciare e ho clienti in giro e non posso lasciare il banco scoperto e non trovo nessuno che mi resta un minuto (anche meno perchè ho imparato a fare pipì ed asciugarmi in 50 secondi netti) come si fa?? Si fa come a piacenza, e a faenza..- si fa senza.
Però mi girano i coglioni. Dico 1 che mi venga a chiedere "Vuoi mangiare?" . Allora chiedo io e per tutta risposta "guarda è proprio il momento sbagliato" infatti scusa stavi per uscire a fumarti una sigaretta mentre io mi sto piagando dai dolori di stomaco ma non importa.. per non parlare del fottuto facchino che finge di essere sordo-muto-cieco .. maremma maiala MI HANNO PROPRIO ROTTO IL CAXXO e poi per ogni loro minchiata sono li a chiedere aiuto, mi fai questo, mi fai quello.. e io dico si, perchè ci credo allo spitito di gruppo ma com'è che quando chiedo io si volatilizzano tutti?? Siamo proprio italiani.. ognuno che guarda al proprio orticello e basta .. a morire alzare lo sguardo e vedere se altri possono avere bisogno di aiuto.. NON E' DI MIA COMPETENZA diventa la frase che scagiona dall'ignavia.
ROTTINCULO SIETE. PROPRIO DEI ROTTINCULO.
Adesso mi sento meglio.

1 commento:

Libero ha detto...

eeeeeeeeh, cara Giulia, non sai quanto ti capisco...soprattutto quando uno deve assentarsi per andare in bagno!Se si tratta solo di pipì, ti confesso, non chiamo nessuno e vado direttamente in "ufficio", perchè se si aspetta che venga il facchino...
Per il resto, stare da solo non mi pesa, se ho qlcosa da leggere o fare(per me, chiaro, perchè per l'albergo non c'è amcora molto da fare...).
Come sempre, ci vuole pazienza, ma primo o poi questa finisce....